Cv alternativi: il Curriculum Interattivo

Cv alternativi: il Curriculum Interattivo

Usiamo la Creatività! Il Curriculum Interattivo

Il Curriculum digitale è ancor più avvincente quando ci puoi interagire, o se diventa un sito web.

Come?

Il Curriculum diventa interattivo!

Puoi anche NON avere competenze di programmazione web! Esistono delle piattaforme basic, in cui le funzionalità della creazione delle pagine, le loro interazioni e l’implementazione della struttura stessa del sito sono veicolate e facilmente comprensibili. Basta solo seguire le linee guida e giocare sulle combinazioni.

Non solo, puoi anche creare il tuo sito gratuitamente (come WordPress.com o Weebly.com) o a costi contenuti (WordPress.org).


Il Curriculum-SitoWeb 

Può essere composto da una sola pagina che contiene tutte insieme le tue informazioni utili, personali e professionali: una landing page su cui tu fai atterrare il tuo lettore, inviandogli il link.

Oppure, se hai maggior praticità, puoi creare un sito più complesso. Potrai aggiungere rinvii ipertestuali tra le sezioni/pagine, in cui ognuna rappresenta una parte del Curriculum interattivo (una pagina per le esperienze, una per la formazione, una per le competenze, una per i contatti, una per la lettera di presentazione, …). Verranno fuori di sicuro le tue skills di creatività e digitali.

il curriculum interattivo

Il Curriculum-videogame…

Addirittura puoi dare un soggetto al tuo sito (gioco, arte, comunicazione, web, evento, musica, …), che sia in linea con i tuoi interessi o con quelli del destinatario.

Avrai ovviamente selezionato l’Azienda/Datore di Lavoro che vorrai raggiungere. 

Quello che ne emerge è una vera e propria operazione pubblicitaria sul tuo profilo professionale. Obiettivo: IMPRESSIONARE!

In tutti i casi, l’ideale per facilitare l’individuazione del tuo sito sui motori di ricerca, è quella di usare un dominio www.nomecognome.it.

il curriculum interattivo

… E l’esempio che non ti aspetti!

E’ andata proprio così nel caso di uno “sperimentatore” geniale il cui Curriculum interattivo è divenuto uno di quegli esempi-fenomeno che da qualche anno tutti citano e preferiscono. E’ il Curriculum interattivo di Robby Leonardi (VEDILO, NE VALE DAVVERO LA PENA!!!).

Ovviamente per lui è stato tutto più semplice, essendo uno sviluppatore web di professione …, ma vale la pena davvero di farsi un giro nel videogioco che è il suo Curriculum! La scelta di stile e come l’ha rappresentata, descrive appieno la sua professionalità e le sue competenze e ha di certo fatto colpo su aziende del settore IT e digital per future collaborazioni.


Qual è la tua strategia?

Decidere se realizzare un Curriculum interattivo (come anche la scelta di uno creativo, o infografico, o video), oppure NO, dipende dalla tua strategia di Personal Branding e di comunicazione.

Siamo d’accordo che sia un ottimo strumento per farti notare e ottenere visibilità (o magari un colloquio, partendo dalla curiosità di conoscere chi l’ha realizzato, e poi da cosa può nascere cosa…).

Ma dietro la sua realizzazione devi avere chiaro:

  • che idea vuoi trasmettere di te?  con un tale “manifesto” ti senti a tuo agio e stai descrivendo davvero la tua personalità? oppure stai facendo solo un esercizio di stile??? Pensaci bene!
  • a chi è destinato? insomma chi è il tuo pubblico: chi lo riceverà e leggerà? Stimolerà la curiosità del lettore o non verrà capito e sarà gettato direttamente nel cestino?

Ti potrebbe interessare anche


Questo tipo di Cv molto “alternativo” non può in toto sostituire il Curriculum in formato testo. Non è utilizzabile in tutti i casi.

Ad esempio NON se il processo di selezione comprende la forma e il modo di trasmissione con cui il Candidato deve fornire il suo Curriculum.

E NON se l’azienda è poco predisposta a una spinta fortemente innovativa. Questa fa parte di quelle cose che nessuno ammette mai, e che NON si sanno mai con certezza. Ma se il settore di attività in cui l’azienda opera è molto tradizionale, o se hai motivo di credere che i referenti sono un po’… come dire? “old style”, forse il tuo pubblico non apprezzerebbe la spinta “innovativa” di una scelta interattiva al tuo Cv.

Non è detto. Ma è un’ipotesi.

Ecco perché è fondamentale sapere a chi lo trasmetterai ed è buona norma averne comunque sempre uno più tradizionale in tasca. Per ogni evenienza! Andando eventualmente ad abbinarli 😉.


Ti potrebbe interessare anche

Post d’archivio aggiornato il 25 marzo 2019 alle ore 15:00.

Summary
Il Curriculum Interattivo
Article Name
Il Curriculum Interattivo
Description
Il Curriculum creativo diventa anche interattivo se si applica una basica programmazione web. Il Curriculum interattivo è particolarmente avvincente perché ci puoi interagire come in una navigazione sul web, o ancor più se sembra un gioco o un'animazione. Ti va di provare?
Author
Publisher Name
www.blogtalentlab.it
Link sponsorizzato
Link sponsorizzato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *