Il Progetto professionale: 4 fasi per costruire il tuo futuro

progetto

Ovvero come costruire il proprio piano d’azione per raggiungere “il lavoro immaginato”.

Iniziamo a chiarire di cosa parliamo. Un progetto professionale è una visione, una decisione, un piano d’azione, un programma di attività. È il tuo manifesto verso il tuo futuro.

Che tu sia alle prime esperienze di lavoro, alla ricerca della tua strada, … Oppure che tu abbia già una carriera avviata ma stai riflettendo che è ora di cambiare qualcosa, … se stai cercando di schiarirti le idee su cosa potresti (e vorresti!) fare da grande stai vivendo uno dei momenti più delicati della tua vita lavorativa!

Leggi tutto “Il Progetto professionale: 4 fasi per costruire il tuo futuro”
Link sponsorizzato
Link sponsorizzato

Parlami di te… – Domande scomode al colloquio

parlami di te

Il colloquio su tema libero?

Parlami di te! – altra domanda critica durante un colloquio di lavoro. Non credi? È un po’ come il tema a piacere a scuola. In testa ti frullano mille idee e vorresti dirle tutte, per far uscire tutta la tua vita, per far sapere quante ne sai, quante ne hai fatte, …

Ma ATTENZIONE! Il rischio di andare fuori tema è altissimo.


§ Agli esami di coscienza si può portare un argomento a piacere?

mesmeri, Twitter

Vai in fondo all’articolo. Una video-chicca per sorridere! ***

Leggi tutto “Parlami di te… – Domande scomode al colloquio”
Link sponsorizzato
Link sponsorizzato

Un Curriculum, tante esperienze

curriculum con tante esperienze lavorative

Un buon Curriculum si giudica dalla sua lunghezza?

Un Curriculum con tante esperienze lavorative. C’è un modo per metterle insieme? Domande frequenti. Domande antipatiche…

Capita, e non è più così infrequente, che nella vita professionale di ognuno di noi siano  stati necessari dei cambi di rotta. Per motivi tra i più disparati. A volte sono economici (come la ricerca di un aumento dello stipendio), altre volte “per interesse” (un determinato mondo non ci interessava più, o al contrario ci è interessato a tal punto da specializzarci e rimodulare il nostro ruolo), e infine capita anche “per necessità” (l’azienda in cui lavoravamo ha chiuso perché in crisi).


§ Non ci può essere una crisi la prossima settimana: la mia agenda è già piena – Henry Kissinger

Leggi tutto “Un Curriculum, tante esperienze”

Link sponsorizzato
Link sponsorizzato

Storia di A. : alla RICERCA del lavoro ideale!

cambiare lavoro 2

Oggi voglio raccontare una storia. La prima parte di una storia.

Quella di una ricerca di lavoro fortunata, che porta SUBITO a un impiego. E’ il PRIMO lavoro, che il tempo rende ADDIRITTURA fantastico. Fino a che…


§ Mi piace il lavoro, mi affascina completamente. Potrei rimanere seduto per ore a guardare qualcuno che lavora.

Jerome K. Jerome

Leggi tutto “Storia di A. : alla RICERCA del lavoro ideale!”
Link sponsorizzato
Link sponsorizzato

Il colloquio è “motivazionale”? Prepariamoci!

colloquio motivazionale 2

Sostenere un colloquio, andar via con una “certa sensazione” (positiva) e poi… invece l’esito è completamente diverso da come te lo eri aspettato?!

A volte – tristemente, ma semplicemente! – capita.
A te sembra di aver risposto in modo adeguato ed esauriente a tutte le domande che ti sono state poste, e di aver ben interagito con il Recruiter. Ti eri anche preparato bene sul profilo e sull’Azienda. Certo quella domanda strana, un po’ da settimana enigmistica…, non ne hai capito il senso (e che c’entrava, poi, col lavoro?!) e lì per lì non sapevi che dire. Ad ogni modo, nonostante tu ti sentissi soddisfatto del tuo colloquio, alla fine… non sei stato scelto.

Cosa può essere andato storto?

Leggi tutto “Il colloquio è “motivazionale”? Prepariamoci!”
Link sponsorizzato
Link sponsorizzato

“Lei è troppo qualificato per questo lavoro!”

troppo qualificato

“Studiare, o non  studiare, questo è il dilemma…” 

“Lei è troppo qualificato, e noi non assumiamo laureati!”


Leggi tutto ““Lei è troppo qualificato per questo lavoro!””

Link sponsorizzato
Link sponsorizzato

Nella testa del Recruiter dell’Azienda

HR Recruiter dell'Azienda

Allo scorso post ci siamo lasciati con una domanda che ogni Candidato si pone: ma, in pratica, il Selezionatore che cosa fa?

Ora provo a descrivervi le sue attività con degli esempi. Ne trarremo 2 facili consigli per creare empatia con Lui, e essere convocato a Colloquio, apprezzato e…. non odiato (!!!). A iniziare dall’HR Uomo(Donna)Azienda Leggi tutto “Nella testa del Recruiter dell’Azienda”

Link sponsorizzato
Link sponsorizzato

Lettera di Presentazione: Sì o No?

lettera di presentazione

Assolutamente sì!

E non si tratta solo di un parere personale. Esistono almeno due buone ragioni riconosciute che danno valore alla Lettera di Presentazione, e attraverso di essa, al COME tu “confezionerai” la tua Candidatura per quel lavoro.

Leggi tutto “Lettera di Presentazione: Sì o No?”

Link sponsorizzato
Link sponsorizzato

Il Curriculum Vitae: Come scriverlo?

come scrivere il Cv

Sei alla ricerca di un nuovo impiego? La prima cosa da fare è riorganizzare tutte le informazioni professionali su di te, e tracciare per iscritto quel percorso che ti ha condotto a imparare delle cose e addirittura poterne insegnarne delle altre. Sì ma… come scrivere il curriculum?

Devo seguire delle regole? Quanto ci vuole? Siamo sicuri che lo leggeranno? E poi io non sono così pratico a scrivere… Leggi tutto “Il Curriculum Vitae: Come scriverlo?”

Link sponsorizzato
Link sponsorizzato